Scaricare La rovina delle nazioni libri gratis PDF / EPUB

La rovina delle nazioni

Contenido del libri

  • Autore: Mario Fabbri
  • Editore: Rubbettino
  • I dati pubblicati: Novembre '2015
  • ISBN: 9788849845730
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT, Audio, MOBI
  • Numero di pagine: 728 pagine pages
  • Dimensione del file: 32MB
  • Posto:

Sinossi di La rovina delle nazioni Mario Fabbri:

Conviene, al modo dei primi economisti, guardare alle societa umane comedivise tra un settore produttivo che genera beni ma li consuma solo in parte,ed un settore improduttivo, costituito in primo luogo dalle classi alte, chericeve il surplus di beni generato dai produttori. Il punto e che, se sirealizzano certe condizioni politico-ideologiche, tale settore improduttivopuo innalzare i suol consumi fino a livelli eccessivi: che lasciano al settoreproduttivo meno risorse di quelle che occorrono perche conservi la suadimensione. Se una tale situazione continua abbastanza a lungo, il settoreproduttivo viene progressivamente distrutto e l'intera societa finisce nellapiu completa rovina. Questa "sindrome autodistruttiva", la cui logica finoraera stata intravista solo in modo parziale o in osservazioni incidentali,viene qui analizzata esaminando cinque casi storici finora controversi, ma cheadesso diventano assai meglio comprensibili: La caduta dell'impero romano, ilcrollo, verso il 1200 a.C, di alcune civilta del Vicino Oriente, inparticolare, del regno degli Ittiti. La contemporanea scomparsa della civiltagreco-micenea. L'abbandono delle citta Maya avvenuto nel nono secolo dellanostra era. La grande crisi dell'Europa meridionale nel Seicento, che portal'Italia, che era il paese piu ricco del continente, a divenire uno dei piupoveri.
Agree, with the manner of the first economists, look at human societies as divided between a productive sector that generates goods but consume them only in part, and an unproductive sector, made first by the upper classes, which receives the surplus of goods generated by the producers. The point is that if we make certain political-ideological conditions, such unproductive sector can raise wont consumptions up to excessive levels: leaving the productive sector less resources than you need because it retains its size. If such a situation continues long enough, the production sector is progressively destroyed and the whole society ends in complete ruin. This "self-destructive syndrome", whose logic so far had been only partially glimpsed or incidental observations, is here analyzed by examining five historical cases so far, but now become much better understood: the fall of the Roman Empire, the collapse, around 1200 b.c., some civilizations of the Near East, in particular, of the Kingdom of the Hittites. The simultaneous disappearance of Mycenaean Greek civilization. The abandonment of the Mayan cities took place in the ninth century of our era. The great crisis in southern Europe in the seventeenth century, which brings the Italy, which was the richest country on the continent, to become one of the poorest.

Scaricare gratis La rovina delle nazioni libri in Italiano:

La rovina delle nazioni MP3La rovina delle nazioni Mp3
La rovina delle nazioni PDFLa rovina delle nazioni PDF
La rovina delle nazioni EPUBLa rovina delle nazioni EPUB
La rovina delle nazioni TXTLa rovina delle nazioni TXT
La rovina delle nazioni DOCLa rovina delle nazioni DOC
La rovina delle nazioni MOBILa rovina delle nazioni MOBI

Comentarios

Dafne La rovina delle nazioni libri multimediali gratis

Hallo liebe miri kannst du bitte das Buch zum download freischalten? ich würde es gerne lesen. lg francescaHai cambiato la cover? Questo libro è ancora disponibile per il download in formato PDF? Perché se non è un PDF, sarebbe illeggibile. Ma sembra che

Filippo La rovina delle nazioni fantascienza libri pdf

mi è piaciuto così tanto

Robertina

questo libro è fantastico vi prego di tenermi aggiornato su tutti e 3 i =D

Genevra

Amo questo libro, ma un paio di errori di ortografia



Migliore Libri